Profilo del Soccorso d’inverno

Ragazza con fiocco di neve gigante di fronte al volto

 

AIUTO ABBIGLIAMENTO

Con l'aiuto abbigliamento il Soccorso svizzero d’inverno consente alle persone con possibilità finanziarie molto limitate di acquistare abiti e scarpe. Questa offerta viene utilizzata soprattutto da famiglie con molti figli costrette a vivere con il minimo esistenziale. I pacchetti di abiti, che vengono inviati agli interessati direttamente a casa, sono composti da merce di seconda mano o nuova a seconda della disponibilità.

UNA FESTA DI NATALE PER TUTTI

L’indigenza finanziaria va spesso di pari passo con l’isolamento sociale. Ciò rappresenta un grande problema soprattutto durante i giorni di festa. Per porvi rimedio, il Soccorso d’inverno di Basilea organizza da molti anni una festa di Natale. Per il 2018 questa azione sarà estesa e saranno organizzate diverse feste di Natale in tutta la Svizzera. Così nella stagione buia e fredda è possibile donare un po’ di calore, per tutte le persone sole, indipendentemente dalla loro provenienza o religione.

 

SOSTEGNO SPESE SANITARIE

Le spese sanitarie solitamente non sono prevedibili e pesano sempre più sul budget delle economie domestiche. Le persone che vivono con il minimo esistenziale spesso hanno la franchigia più alta per la loro assicurazione e in caso di malattia sono confrontate con problemi finanziari supplementari. Grazie a una donazione aziendale, nel 2013 il Soccorso d’inverno ha lanciato il progetto «Spese sanitarie». Perché le persone che vivono con il minimo esistenziale non vanno lasciate sole con i loro problemi. Il Soccorso d’inverno fornisce un aiuto mirato e paga ad esempio le fatture mediche oppure la quota parte in caso di ricovero in ospedale.

 


Al sito web del Soccorso d’inverno